Rotondo Aglianico del Vulture DOC

23.90

Contrada Rotondo, in Agro di Barile, è storicamente uno dei luoghi più suggestivi ed ambiti per la coltivazione del vitigno Aglianico… un emozionante Crù!

Premi
2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2013 |

Scheda tecnica

 


COD A2RO Categoria

Informazioni

Note degustative

Rosso rubino brillante con luminosi riflessi porpora, all’olfatto offre note fruttate e speziate con un accenno di liquirizia. Al palato si presenta succoso, concentrato, con note di lampone in confettura e un
finale morbido e persistente.

Provenienza

Vigneto di Villa Rotondo, posto a 500 metri s.l.m. allevato a Guyot, viti antiche con rese bassisime.

Uva

Aglianico del Vulture 100%

Vinificazione e Affinamento

Vendemmia manuale in piccole cassette, classica fermentazione in rosso di uve diraspate con macerazione in acciaio per 15 giorni a 25/28°C, con periodici rimontaggi e follature. Fermentazione malolattica e affinamento in barriques nuove di provenienza francese per 14 mesi. Sosta di 12 mesi in bottiglia.

Alcol

14% by vol.


Temp. Servizio

16-18°C

Formato

0.75l

Abbinamenti

Piacevole anche a tutto pasto, accompagna bene primi piatti al ragoût,
arrosti di agnello e di carni rosse, formaggi stagionati.

Vigneto

Vigneti Paternoster
Dal 1925 Paternoster, una delle cantine simbolo della Basilicata, racconta la storia di una produzione vitivinicola d’eccellenza, unendo la propria passione e le propria cultura a quelle della famiglia Tommasi. Vini eleganti dal carattere forte e autentico da oltre 90 vendemmie. Paternoster è situata a Barile, nel cuore della Basilicata, per la nascosta del sud Italia, dalle caratteristiche pedologiche e climatiche uniche. I vini che ne derivano si contraddistinguono per il carattere forte e autentico. La tenuta si compone di circa 20 ettari vitati dislocati in vari poderi, veri e propri cru vocati da sempre alla produzione di grandi vini. Tutti i vigneti si trovano sulle pendici del monte Vulture, vulcano spento che disegna i confini di una regione generosa e segreta, e che custodisce vigneti dal carattere unico.

Tommasi Naturae

Le caratteristiche sostenibili di questo vino sono:

Vigneto

Vigneti con certificazione biologica.

Produzione

– Non impieghiamo prodotti di derivazione animale o contenenti allergeni nel processo di produzione del vino.
– Ottimizzazione dell’utilizzo della risorse e della gestione della cantina.
– Impieghiamo procedure che ci consentono di lavorare nel pieno rispetto dell’ambiente evitando sprechi e riciclando sempre quando possibile.

Packaging

– tappi organici con la certificazione FSC
– etichetta: carta certificata FSC
– cartone: carta riciclata

Privacy Preference Center